ALBO D'ORO FIACCOLATA - Palio di Valfabbrica

Vai ai contenuti

Menu principale:

ALBO D'ORO FIACCOLATA

La "Corsa della fiaccola" o più comunemente conosciuta col nome di "fiaccolata" consiste in una corsa a staffetta in notturna lungo un percorso paesano.

Per ogni rione concorrono dieci partecipanti che indossano casacche con i rispettivi simboli e colori del proprio rione.

Il percorso consiste in cinque giri all'interno delle vie cittadine, la prima parte in discesa e la seconda in salita. Ogni partecipante compie quindi mezzo giro di circa 175 metri. Vince il rione che per primo compie l’intero percorso portando  con sé il "testimone" al traguardo.

Nei primi anni della manifestazione il percorso si sviluppava per qualche chilometro all'interno del paese e quindi i partecipanti erano chiamati a una gara di resistenza ed il "testimone" era costituito da una torcia accesa e da qui prese il nome di "corsa della fiaccola".

All’inizio degli anni ’80 il percorso di gara venne ridotto e furono stabiliti dieci partecipanti per rione che dovevano compiere un "giro" ciascuno di circa 500 metri. La gara divenne perciò un misto di resistenza e velocità. Venne cambiato anche il "testimone", dalla torcia si passò una "starlight", ovvero un’asticella in polietilene contenente un liquido fluorescente, che rese la gara più suggestiva ed affascinante.

Alla fine degli anni ’80 il percorso fu ulteriormente ridotto per arrivare alla lunghezza attuale, per cui di lì in poi la competizione assunse sempre più i caratteri di una gara di velocità.

Dal 2006 la "Fiaccolata" è nota anche con il nome di "Memorial Alessio Calisti", un giovane valfabbrichese scomparso prematuramente e che tante volte, con notevole talento, aveva preso parte a questa competizione con i colori del rione Badia.

In tutte le edizioni non è mai mancata una notevole dose di rivalità e di competizione tra i rionali, come non sono mai mancate e mai mancheranno scaramanzie e tattiche per aggiudicarsi la gara, sempre molto sentita dai concorrenti e dai rionali. Nel corso degli anni non sono mancati nemmeno episodi che hanno segnato l'esito della competizione come perdite del "testimone", contestazioni in merito al "cambio", cadute clamorose e qualche "spallata" di troppo, ma tutto questo, naturalmente, fa parte del gioco e della magia della "Fiaccolata".

Albo d'oro:
1978        BADIA
1979        PEDICINO
1980        PEDICINO
1981        PEDICINO
1982        PEDICINO
1983        BADIA
1984        BADIA
1985        PEDICINO
1986        BADIA
1987        BADIA
1988        OSTERIA
1989        OSTERIA
1990        OSTERIA
1991        OSTERIA
1992        BADIA
1993        OSTERIA
1994        OSTERIA
1995        OSTERIA
1996        OSTERIA
1997        BADIA
1998        non disputata
1999        BADIA
2000        BADIA
2001        non disputata
2002        BADIA
2003        BADIA
2004        BADIA
2005        BADIA
2006        BADIA
2007        PEDICINO
2008        BADIA
2009        PEDICINO
2010        BADIA
2011        BADIA
2012        BADIA
2013        BADIA
2014        BADIA
2015        BADIA
2016        BADIA
2017        PEDICINO
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu